web analytics

Cosa significa RPE? E le RIR?

Che cosa significa RPE nell’uso comune in palestra? L’RPE (Rate of Perceived Exertion) è una valutazione soggettiva dell’intensità e rappresenta la scala di percezione dello sforzo. Indica quanto sforzo è stato percepito dall’atleta nell’esecuzione di un esercizio o complessivamente nella seduta allenante. In linea generale, l’intensità è il parametro dell’allenamento che descrive il grado diLeggi tutto ⟶

Che differenza c’è tra allenamento in monofrequenza e multifrequenza?

L’allenamento in monofrequenza prevede di allenare ogni gruppo muscolare solo una volta a settimana; generalmente, la logica sottostante è quella di stressare completamente il distretto muscolare allenato, arrivando al cedimento, per poi garantire un adeguato periodo di riposo affinchè esso cresca. Si contrappone all’allenamento in multifrequenza che, invece, prevede di allenare due o più volteLeggi tutto ⟶

Scheda Palestra | Come strutturarla

Per impostare una buona scheda di allenamento è importante tenere in considerazione alcuni principi. Vediamo insieme quali sono. Avere chiaro l’obiettivo da raggiungere Innanzitutto, devi aver ben chiaro l’obiettivo che vuoi raggiungere. Vuoi aumentare la massa muscolare? Vuoi essere più forte? Vuoi essere più atletico? Capire qual è il tuo scopo è fondamentale per creareLeggi tutto ⟶

Hip Thrust | Allenamento glutei

Cos’è l’hip trust e quali sono i muscoli coinvolti L’hip thrust è probabilmente il miglior esercizio che puoi fare per allenare i glutei. È un esercizio di estensione dell’anca che si realizza in assenza di movimento dell’articolazione del ginocchio. Questo lo rende particolarmente indicato per l’allenamento dei glutei, muscoli che vedono la loro massima espressioneLeggi tutto ⟶

Powerlifting allenamento | Cos’è e come fa

Il powerlifting è una disciplina sportiva in cui l’atleta deve sollevare il massimo carico possibile in tre alzate: Squat con bilanciere Panca piana con bilanciere Stacco da terra con bilanciere Contrariamente alla traduzione letterale, la disciplina prevede l’espressione di forza massimale. L’atleta ha a disposizione 3 tentativi per raggiungere l’1RM (1 Repetition Maximum), che rappresentaLeggi tutto ⟶